mammografia

Cosa è la mammografia

La mammografia è un esame diagnostico che utilizza radiazioni ionizzanti (raggi X) al fine di studiare e caratterizzare il tessuto mammario.

Durante la mammografia il macchinario esercita una lieve compressione (non dolorosa) sul corpo della mammella per migliorare la visibilità dei tessuti e la qualità dell’immagine.

Il seno femminile e’ fondamentalmente composto da due tipologie di tessuto: ghiandola (maggiormente rappresentata nelle donne di giovane età) e adipe (tessuto adiposo maggiormente presente in età più avanzata).

In età giovanile si utilizza lo studio della mammella attraverso l’ecografia (priva di radiazioni e in grado di studiare meglio il tessuto ghiandolare)

Quando farla

L’esame mammografico è ad oggi riconosciuto come importantissimo test di screening nell’individuazione precoce di malattia neoplastica in fase precoce.

Il Ministero della Salute, pone indicazione allo screening nella fascia d’età tra i 50 ed i 69 anni (all’interno della quale è maggiore l’incidenza della patologia neoplastica) e prevede l’esecuzione della mammografia ogni 24 mesi, con le dovute eccezioni. Taluni protocolli estendono tale fascia alle pazienti fino a 74 anni. Tuttavia il livello di guardia non dovrebbe essere diminuito nelle pazienti con età superiore ai 74 anni.

Maggiore prudenza e’ raccomandata per le pazienti sane che abbiano tuttavia un parente consanguineo di primo grado (figlia, sorella, madre) colpito da tumore al seno, per le quali potrebbe essere sospettata la mutazione di alcuni geni. Per queste pazienti è bene aumentare il livello di sorveglianza visto l’alto rischio.

Approfondimenti

La tomosintesi della mammella, una mammografia 3D

La tomosintesi, comunemente nota anche come mammografia 3D, costituisce la nuova frontiera diagnostica nella prevenzione del cancro mammario. Uno studio svedese condotto presso l’università di Lund, in Svezia, su 7500 donne dai 40 ai 74 anni sostiene che questa innovativa metodica di imaging sia in grado di scovare il 40% di tumori alla mammella in…

La mammografia

La mammografia è un esame effettuato per mezzo di apparecchiature particolari che, per mezzo di una bassissima dose di radiazioni, permettono di studiare in maniera corretta la mammella al fine di identificare noduli, cisti o tumori. La mammografia è l’unico esame in grado di evidenziare micro-calcificazioni, che possono essere l’unico segno visibile di un tumore. A…